Caprese bianca rivisitata

Caprese bianca rivisitata

Come non amare la torta caprese… così soffice e intensa, gustosa, cioccolatosa, con quella consistenza umidina – mai secca – che la rende tanto gradita al palato…  Ricordo quando, anni fa, addentai la prima forchettata della versione al cacao in un ristorante di Napoli… fu amore a prima vista, anzi, al primo morso!
E lo stesso avvenne quando assaggiai la sua “sorella” bianca, che per la sua realizzazione prevede l’utilizzo di burro, uova, cioccolato bianco, mandorle tritate, limone.

Era da un bel po’ di tempo che mi girava in testa l’idea di “reinterpretare” questo classico della tradizione partenopea alla mia maniera, aggiungendo alle mandorle tritate anche della farina di cocco… E devo dire che il risultato è stato più che soddisfacente!Gustatevi questa fetta con me e… Buon inizio settimana a tutti!!!

Ingredienti
(per una torta del diametro di 21 cm):
20 g di farina di cocco
140 g di mandorle pelate e tritate
100 g di cioccolato bianco
100 g di burro in pomata
1 cucchiaio di latte
100 g di zucchero
3 uova
1 cucchiaio di succo di limone (oppure 1 cucchiaio di crema di limoncello)
la scorza grattugiata di un limone
zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria con un cucchiaio di latte, mescolate bene e lasciate intiepidire. Separate i tuorli dagli albumi.
Avvalendovi di uno sbattitore elettrico o di una planetaria, montate a lungo il burro in pomata con 3/4 dello zucchero. Aggiungetevi quindi, sempre sbattendo il composto, la scorza grattugiata del limone e i tre tuorli, uno alla volta.
Unite infine le mandorle tritate, la farina di cocco, il cioccolato bianco fuso e il succo di limone (o la crema di limoncello), amalgamando il tutto molto accuratamente.
Montate gli albumi a neve ferma insieme allo zucchero rimanente (25 g), quindi unite anche gli albumi al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per far sì che l’impasto non si smonti.
Spennellate di burro fuso sia la base che i bordi di una tortiera del diametro di 21 cm ed infarinatela leggermente.  Distribuitevi il composto in maniera omogenea, livellandolo delicatamente con una spatola (mi raccomando, non cercate di livellare l’impasto battendo la tortiera sul tavolo o l’impasto si smonterà!).
Infornate in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti circa. Il dolce dovrà essere ancora morbido quando lo estrarrete dal forno e procederà a rassodarsi durante la fase di raffreddamento, mantenendo tuttavia una consistenza morbida e umida al suo interno.
Quando il dolce si sarà perfettamente raffreddato, estraetelo dalla tortiera (fate attenzione nel compiere questa operazione perchè è un dolce molto delicato!) e spolverizzatelo con zucchero a velo prima di servire.

Con questa ricetta partecipiamo al contest “Riaccendiamo il forno” di About Food

e al contest “Cioccolato dipendente” del blog La cucina di Esme

Buon appetito!

31 Comments

  • by Ilaria, post on | Reply

    Non ho mai provato la versione con il cioccolato bianco, ma mi hai conquistata con questa proposta.
    Devo proprio provarla, non può mancare al mio ricettario.

  • by ilcucchiaiodoro, post on | Reply

    E' da un pò che voglio provarla… l'unica cosa che mi ferma è l'ago della bilancia e la paura di mangiarla tutta io!

    Donatella

  • by Claudia, post on | Reply

    ma è buonissima questa versione in bianco.. mi piace di più perchè c'è il cocco… baci e buon lunedì 🙂

  • by Deborah, post on | Reply

    Spaziale!!! Ne sento il profumo ….una fettina per me, me la metti da parte??? 😀

  • by Strawberryblonde, post on | Reply

    che profumo! Deve essere deliziosa…

  • by Patrizia, post on | Reply

    Anche io preferisco la versione bianca da quella tradizionale e questa che oggi ci proponi mi sembra davvero deliziosa!! Baci e buona settimana…

  • by Olga, post on | Reply

    Lo sai che la caprese bianca non l'ho mai assaggiata???????' devo assolutamente rimediare!!!! un bacione

  • by Loredana, post on | Reply

    Anche a me manca la versione bianca, dovrò recuperare in fretta anche con la tua variante!!
    ciao loredana

  • by Letiziando, post on | Reply

    Non mi lascio scappare l'invito e mi assaporo quell'incantevole fetta 🙂

    Baci

  • by °Glo83°, post on | Reply

    ho scoperto da poco la caprese bianca…ma già non riesco a ressiterle…in questa versione è prorpio una tentazione!!! 😉

  • by francy, post on | Reply

    non ho mai fatto neanche quella classica e tu ti presenti con questa bianca?????sei troppo forte!!!e' magnifica e deve essere deliziosA!!!BACI!

  • by speedy70, post on | Reply

    Golosissima questa reinterpretazione, da provare, grazie!!!!

  • by Mary, post on | Reply

    This really looks and sounds lovely. This is my first visit to your blog, so I've taken some time to browse through your earlier entries. I'm so glad I did that. I really like the food and recipes you share with your readers and I'll definitely be back. I hope you have a great day. Blessings…Mary

  • by Nani e Lolly, post on | Reply

    Che buona!!!Brava

  • by Batù, post on | Reply

    E' vero come non amare la torta caprese? la tua poi è fantastica. Bravissima!

  • by Stefania, post on | Reply

    Stupenda ha una consistenza bellissima, ciao

  • by La cucina di Esme, post on | Reply

    Grazie di aver deciso di parteciapre al mio contest con questa golosità, il link l'ho appena inserito in elenco.
    Baci e buona settimana
    Alice

  • by Donatella, post on | Reply

    Alessia, che dire, la tua reinterpretazione mi pare fantastica, mi sembra di sentire il profumo del cocco che si sprigiona da quella splendida fetta. Bacioni e buona settimana

  • by Benedetta Marchi, post on | Reply

    mmm ma che buono!!! bravissima!

  • by Günther, post on | Reply

    una gran bella rivisitazione di questa torta che si presta a tante versioni, una più buona dell'altra è incredibile

  • by Claudia, post on | Reply

    Ma lo sai che a me la caprese bianca piace più della nera? Ah quel sapore delicato, fresco, dolce… e questa tua versione con l'aggiunta del cocco mi piace un sacco!

  • by Alessandra, post on | Reply

    Ciao e grazie per aver messo il banner per il blog candy, e buona fortuna (da quello che posso vedere qui, foto incluse, il libro farebbe proprio per te :-).

    Intanto ti seguo, e poi ti do il +1 per questa torta golosissima :-). Ma e' davvero gia' un classico la caprese bianca? Pensavo che fosse una ricetta abbastanza 'moderna', ma in fondo non sono molto aggiornata con le mode culinarie in Italia :-).

    Ciao
    Alessandra

  • by Ombretta, post on | Reply

    Bella e buona con questa rivisitazione! Proverò anche io:-) ciao

  • by Valentina, post on | Reply

    anch'io la adoro col cioccolato bianco, ma non ho mai provato col cocco, deo provare!

  • by Marina e Antonietta, post on | Reply

    waw mai provata questa rivisitazione sembra stupenda!

  • by sississima, post on | Reply

    Che bello spettacolo questa torta caprese! CIAO SILVIA

  • by Cle, post on | Reply

    Per questo contest non poteva esserci dolce migliore
    Io adoro la caprese e non so scegliere tra quella bianca e quella nera qual emi piaccia di più! Forse la nera che per me ha anche un significato affettivo!!!
    Interessante la tua versione con il cocco, sicuramente da provare!!! Ciauuu

  • by pat & spery, post on | Reply

    Mai assaggiata,nè nera nè bianca,però gli ingredienti di questa versione sono da me molto amati!!Una bontà certa!Ci siamo unite al tuo bel blog,se ti va passa a trovarci!Ciao da Babà e bignè

  • by Lucy Skywalker, post on | Reply

    che meraviglia!

  • by ANTONIO, post on | Reply

    Appena infornata una versione ispirata alla tua ricetta ma con il cioccolato fondente, il dolcificante e il brandy.
    L’impasto mi è venuto perfetto per la prima volta da quando ho iniziato a cucinare la Caprese: merito delle misure che hai indicato per i vari ingredienti: complimenti. Per decorarla userò cacao amaro e sopra scaglie di cioccolato fondente e lamelle di mandorle.

    • by Menta Piperita, post on | Reply

      Ciao Antonio, felicissima di sapere che la mia ricetta ti sia stata utile! Tra l’altro è da molto che non preparo la caprese, per cui mi hai fatto tornare una gran voglia di rifarla, è un dolce che non stanca mai! Ottima l’idea di decorarla con scaglie di cioccolato fondente insieme alle lamelle di mandorle, chissà che bontà! Un abbraccio

Leave a Reply

Your email address will not be published.