Dedicato a tutte le donne

Dedicato a tutte le donne

8 Marzo, Festa delle Donne.

Ci sarebbe così tanto da dire e così poco da festeggiare, ahimè.
Sì, tanto da dire, ma non so da dove iniziare. Perchè questo “tanto da dire”, in realtà, è un pensiero che rivolgo alle donne ogni giorno dell’anno e di certo non solo oggi. Diciamo che l’8 marzo mi da’ – semplicemente – l’occasione per esprimermi.

Non sapendo come e da dove iniziare, partirò dalla fine.

Cioccolato…amaro, denso, vellutato, pungente. Lampone rosso, passionale, dolce e aspro allo stesso tempo. Crema soffice, avvolgente, invitante, rassicurante. Non vi sembra la descrizione perfetta di molte di noi?

Ebbene… questa torta va a tutte le donne che sanno cosa vuol dire essere donna.
Donne che amano, che si amano, che lottano. Donne piene di orgoglio che non ci stanno a vedersi mercificare, ad essere ridotte a mero oggetto del desiderio maschile e destinatarie di battute volgari. Alle donne che vogliono sentirsi apprezzate per la propria testa, i propri ragionamenti, i propri pensieri e le proprie abilità e non per la leggiadria dei propri corpi.
Questo omaggio va alle tante donne vittime della violenza di mariti, ex mariti, fidanzati, ex fidanzati, padri, estranei. Ancora troppe, troppe. Va alle donne che non sono state in grando di opporsi ai soprusi e il cui grido di aiuto è rimasto inascoltato. Va a quelle che non ce l’hanno fatta e a quelle che si porteranno dietro cicatrici indelebili, nel corpo e nell’anima.
Questo omaggio va alle donne che, nonostante le proprie capacità, il proprio titolo di studio, la propria determinazione, ancora faticano ad affermarsi in un mondo del lavoro che, inutile essere ipocriti, tende ancora troppo a privilegiare il sesso maschile.
Questo omaggio va alle nostre madri, per i sacrifici che hanno fatto per noi. E questo omaggio va anche alle nostre figlie, a quelle nate e a quelle che ancora devono nascere, perchè sappiano, con il nostro aiuto, diventare l’espressione migliore di se stesse. Sempre, nonostante tutto.

AUGURI A TUTTE NOI!!!

 
Trionfo di crema, cioccolato e lamponi
Per realizzare questa torta con morbido Pan di Spagna farcito di crema pasticcera e lamponi e ricoperto di crema di cioccolato vi servirà:
1. realizzare il Pan di Spagna, seguendo questa ricetta (clicca qui )
2. preparare la crema di cioccolato di copertura (clicca qui )
3. preparare la bagna al rum (clicca qui )
4. preparare la crema pasticcera, seguendo la ricetta qui sotto:
 
Per la crema pasticcera:
500 ml latte
6 tuorli
100 g zucchero
50 g di maizena
1 bustina di vanillina
Scaldate il latte. Intanto sbattete i tuorli con lo zucchero ed aggiungete la maizena. Mescolate bene con una frusta da cucina per evitare il formarsi di grumi.

Versate sul composto di uova e maizena il latte caldo e mescolate bene. Aggiungete anche la vanillina e riponete sul fuoco basso per qualche minuto, continuando a mescolare affinchè la crema si addensi.
Fatela raffreddare mescolandola per alcuni minuti.

Tagliate il pan di Spagna a metà per il lungo in modo da procedere alla sua farcitura. Spennellate leggermente la metà inferiore del vostro pan di Spagna con la bagna.
Distribuitevi poi la crema pasticcera e i lamponi (tenetene da parte una ventina per la decorazione finale).
Richiudete con la calotta superiore di pan di Spagna e precedete a bagnare con la bagna al rum anche questa parte.
Con una spatola, spalmate la crema al cioccolato sulla torta. Utilizzate poi la crema rimanente per creare dei riccioli decorativi come vedete in foto, aiutandovi con un sac a poche. Utilizzate i lamponi rimanenti per decorare la vostra torta.

 

8 Comments

  • by Roberta, post on | Reply

    Una torta bellissima e un pensiero speciale che ricambio con stima

  • by Olga, post on | Reply

    Bellissima e buonissima questa torta!!!! un bacione

  • by Barbara Palmisano, post on | Reply

    un dolce augurio..grazie!

  • by raffy, post on | Reply

    bellissima e golosissimaaaaaaaaaa!!

  • by Letiziando, post on | Reply

    Un augurio con i fiocchi… Che bello essere DONNA, così da poterlo accoglierlo a braccia aperte 🙂

    una valanga di auguri anche a te

  • by monica pennacchietti, post on | Reply

    Ecco,il tuo post rende veramente speciale questo giorno.Il pensiero alle donne vittime di violenze,maltrattate…Altro che uscite in locali a vedere lo spogliarellista di turno!
    Felice veramente di fare la tua conoscenza!
    A presto
    Monica (l'Emporio 21)

  • by conunpocodizucchero Elena, post on | Reply

    che golosissimi e squisiti auguri!!!!!

  • by sississima, post on | Reply

    WAW torta fantastica!! Un abbraccio SILVIA

Leave a Reply

Your email address will not be published.